Fair Isle a Torino

Sabato 12 gennaio sarò ospite di Wool Crossing a Torino con una lezione sulle lavorazioni bicolori.
Il motivo di Trocta
Il motivo di Trocta

I corsi ricominciano da Torino e dalle lavorazioni Fair Isle: sabato 12 gennaio mi troverete infatti da Wool Crossing in via Boccaccio a Torino con una lezione di 4 ore sulle lavorazioni jacquard. La lezione sarà centrata sull’apprendimento delle tecniche essenziali per eseguire motivi a più colori, partendo da come gestire i due fili della lavorazione tenendoli entrambi nella mano destra, entrambi nella mano sinistra o uno per mano. Impareremo inoltre come leggere i grafici dei motivi, a riconoscere i filati adatti a questi tipo di lavorazione, e come trattarli per renderli il più morbidi possibile. Nella seconda parte della lezione apprenderemo come gestire i fili flottanti per una lavorazione perfetta e come impostare la lavorazione di uno steek. La lezione terminerà con la dimostrazione di come si esegue lo steek stesso.

Per partecipare alla lezione è necessaria una conoscenza di base della lavorazione a maglia, con ferri circolari o con gioco di ferri, e avere con sé i ferri (un circolare lungo 40 cm o un gioco di ferri) di un calibro medio (consiglio di portare più ferri per poter scegliere con maggior libertà il filato). Il filato con cui lavorare il campione sarà disponibile direttamente in negozio.

Il corso sarà ripetuto la domenica successiva a Milano da Lanadimiele.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.