“Bloccare”, perché è rilevante sempre

Mettere in forma un lavoro a maglia non è un esercizio di ingengeria aerospaziale: spesso non richiede molto più che un lavaggio, ma cambia vistosamente la qualità del lavoro.
La parte superiore del lavoro è stata semplicemente lavata
In questo caso la parte superiore del lavoro è stata semplicemente lavata in acqua, la parte inferiore non ancora

Guardate la foto qui di fianco. La metà superiore del lavoro (eseguito in Elen Sock di Triskelion Yarn) è stata semplicemente lavata in acqua con poco shampoo per capelli, mentre la metà inferiore è stata aggiunta in seguito. (No, non è un errore, mi serviva di mettere in forma la parte superiore per prendere delle misure prima di eseguire la sezione finale del lavoro.)

La differenza tra le due parti è visibile ad occhio nudo: la parte messa in forma (ovverosia, in questo caso, lavata e fatta asciugare in piano) è uniforme, ordinata, “assestata”, mentre la parte inferiore è increspata e irregolare. Queste sono le differenze visibili, ma alla mano le differenze sono ancora più drammatiche. Nella parte inferiore il lavoro è rigido, rustico, quasi granuloso, mentre la parte superiore è soffice ed elastica, con una mano morbida e confortevole. In questo caso la tensione non è cambiata in modo notevole (anzi, praticamente per nulla), ma spesso cambia anche questa, per cui prima di avviare il lavoro è sempre indispensabile lavare il campione.

Sì, laoare, perché in definitiva il più semplice processo di messa in forma è proprio questo: lavare il lavoro e poi lasciarlo asciugare ben steso in piano. Un processo facile, istintivo e utile: la lana va comunque lavata prima di essere indossata perché nel tempo e con la lavorazione ha accumulato sporco, polvere, sudore delle mani.

Il filato del campione qui sopra è Elen Sock di Triskelion Yarn, nel colore Frea che vedete qui.
Il filato del campione qui sopra è Elen Sock di Triskelion Yarn, nel colore Frea che vedete qui.

Il filato che sto usando in questo lavoro è Elen Sock, un filato per calze morbido e resistente in pura lana di pecore Bluefaced Leicester di Triskelion Yarn (in questo caso nel colore Frea); e in questo momento è pure in saldo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...