Nacondere le codine nella maglia legaccio

Un piccolo tutorial su come nascondere correttamente le codine in un lavoro a maglia legaccio.

Tempi di poca azione e di molta sperimentazione. Ecco un breve videotutorial (interamente girato live) su come nascondere le codine sul retro del lavoro se abbiamo lavorato a maglia legaccio. In questo caso, si tratta della metà del mio ribwarer, un modello di Elizabeth Zimmermann che sto lentamente lavorando (lo lavoro quando mi serve un lavoro svuotaneurone) con cinque colori di Karisma di Drops.

Una domanda che mi è stata fatta è “E poi come la nascondo quella codina di 2 cm che lascio sul retro”. La risposta è che quella codina è già nascosta. Naturalmente è sul retro del lavoro, quindi non è visibile. Se, terminato di intessere la coda sul retro, tagliassi il filo a raso del lavoro, questo si librerebbe e sbucherebbe sul davanti. Lasciando circa 2 cm di filo, invece, faccio in modo che il filo resti sempre sul retro del lavoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.