Econo, la maglietta anni Settanta a Parma

Econo01
Prometto di fare una foto meglio appena passano i pinguini e torna la possibilità di indossare il cotone!

Sabato 7 maggio sarò a Parma, ospite di Misterlino, per presentare il modello di Econo, la maglietta post-punk (ispirata ai Minutemen di Mike Watt e D. Boon), piuttosto anni Settanta e realizzata con Belle di Drops, un delizioso misto di cotone, viscosa, e lino. La maglietta ha una costruzione top down che prevede l’avvio per prima cosa delle spalle. La lavorazione prosegue lavorando la parte posteriore del capo, compresa la sagomatura delle brevi maniche ad aletta, Dal margine dell’avvio vengono quindi riprese le maglie per eseguire il davanti, in cui lo scollo a barchetta è sagomato a ferri accorciati (così come le spalle).

“I knit econo”, il nome della maglietta, è ispirato al titolo del documentario sui Minutemen

Il corso avrà inizio alle 11 e durerà fino alle 18, con un’ora di pausa per il pranzo. In queste ore, eseguiremo il campione per realizzare la maglietta e lavoreremo assieme all’avvio della lavorazione, eseguendo la parte posteriore del capo e studiando assieme le istruzioni del modello. Inoltre, troveremo il tempo per discutere assieme delle varie tecniche di sagomatura dello scalfo manica nella costruzione top down, nell’ottica di uscire dalla secca della manica a raglan. Il tutto si svolgerà presso Misterlino Officina Lanacaffè di Parma, presso il Barilla Center. Il filato per la lavorazione del capo è disponibile presso il negozio.

Per informazioni ed iscrizioni al corso è possibile contattare il numero 0521463736.

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...