BSJ: Il giacchino magico di Elizabeth Zimmermann da Unfilodi

Credo che non esista nessun capo più iconico dell’attività di un designer di maglia di quanto sia la Baby Surprise Jacket di Elizabeth Zimmemann. Per questo ben due negozi mi hanno chiesto di tenere corsi per guidare chi lavora a maglia nella realizzazione della sua prima BSJ.

La BSJ realizzata da Bibliorazzo
La BSJ realizzata da Bibliorazzo

Giovedì 28 aprile aprirà le danze Unfilodi di Carate Brianza, Per tre giovedì sarò ospite del negozio dove avrò modo di insegnare a lavorare la BSJ con il filato originariamente usato da Elizabeth Zimmermann, la lana Shetland. Ovviamente, saranno disponibili altri filati tra cui scegliere, ma usare esattamente il filato per cui la BSJ è stata ideata è un’occasione unica nel panorama italiano per rendere omaggio a questa designer.

Nel corso impararemo come eseguire la Baby Surprise Jacket nel suo formato originale, quindi, ma ci prenderemo anche il tempo per analizzare alcune delle peculiarità di questa singolare costruzione e per analizzare alcuni modelli di Elizabeth Zimmermann basati sulle caratteristiche della maglia legaccio, sia le varianti della BSJ (Baby Surplice Jacket, Two-Piece Baby Jacket e Flared Baby Jacket), sia altri modelli creati di EZ con queste tecniche, come il Rorsharch Cardigan.

Per informazioni e iscrizioni al corso, suggerisco di contattare direttamente Unfilodi (per scrivere una mail clicca qui).

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...