Due stelline

La versione degli Star booties lavorata da Meg Swansen per "Knit One Knit All" (copyright Schoolhouse Press)
La versione degli Star booties lavorata da Meg Swansen per “Knit One Knit All” (copyright Schoolhouse Press)

Queste sono le Star booties, le scarpine che insegnerò a lavorare sabato nel workshop da Punto dopo punto a Milano (via Binda). Non sono il modello più noto di EZ, ma sono sicuramente uno dei più interessanti da eseguire perché mi daranno modo di insegnare molto su questa designer. Hanno una serie di caratteristiche tipicamente zimmermaniane: l’uso del legaccio, un approccio originale alla lavorazione mitered e l’originalità della forma (della costruzione, per meglio dire). Si tratta di un lavoro adatto anche ai principianti, dato che faremo uso solo di maglie dritte e di una semplice diminuzione, ma nel corso impareremo davvero molto, compresa una tecnica avanzata di avvio adatta alle lavorazioni circolari top down o agli scialli circolari.

Il workshop si tiene sabato 10 ottobre presso il negozio Punto dopo punto di via Binda a Milano (zona Romolo-Barona), dura tre ore (dalle 15,30 alle 18,30) e costa 30 euro, comprensivi del filato e della dispensa necessaria alla realizzazione delle scarpine. Gli allievi dovranno portare con sé un ferro circolare da 3 o 3,25 mm.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...