Coste + legaccio = ?

Un campione del punto
Un campione del punto

Usando solo dritto e rovescio, oltre al legaccio, alla maglia rasata e alla grana di riso, possiamo lavorare punti anche molto interessanti visivamente. Quello che presento oggi è un punto che combina creativamente legaccio e coste per ottenere una texture reversibile, attraente, che mantiene il lavoro piatto. Un punto semplice ma non noioso, ideale per farne sciarpe e altri accessori o, perché no, copertine da culla!

Come si esegue? Inizia avviando un numero di maglie multiplo di 4.

  • Ferro 1: tutte le maglie a dritto
  • Ferro 2: Come il ferro 1.
  • Ferro 3: * 2 maglie a dritto, 2 maglie a rovescio *, ripeti da * a * fino alla fine del ferro.
  • Ferro 4: Come il ferro 3.

Il punto si ottiene lavorando sempre questi 4 ferri, per tutta la lunghezza del lavoro. Alla fine esegui ancora una volta i ferri 1 e 2 e intreccia tutte le maglie per chiudere il lavoro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...