Torino speziata: il mio Star Anise da Wool Crossing

Lo sguardo fisso al sole dell'avvenir!
Lo sguardo fisso al sole dell’avvenir!

Sabato 22 novembre sono stata invitata da Federica a presentare presso Wool Crossing, il suo negozio di via Buniva a Torino, in anteprima esclusiva il mio basco top down Star Anise.

Star Anise è un basco in due taglie realizzato con la costruzione top down. Il basco si avvia dalla sommità della corona con una tecnica all’uncinetto che permette di avviare le maglie in un anellino chiuso, la lavorazione prosegue circolarmente con il gioco di ferri o con il magic loop fino a quando ci sono sufficienti maglie per passare al ferro circolare da 40 cm, quindi si prosegue sempre in tondo con questo ferro fino all’intreccio. Un semplice gioco di diminuzioni permette di regolare la taglia definitiva del cappello. La corona presenta una sagomatura insolita perché gli aumenti necessari sono lavorati direttamente all’interno del motivo. Il basco ci fornirà anche la scusa per studiare due elementi tecnici di una certa rilevanza. Il primo è l’avvio circolare di Emily Ocker, che permette di avviare (con l’aiuto di un uncinetto) le maglie per una lavorazione in tondo senza che resti alcuna apertura alla sommità. Il secondo è la lettura dei grafici per i punti a pizzo, che nella lavorazione di questo cappello hanno un’importanza fondamentale.

Star Anise
Star Anise, il prototipo

Oltre a questo, la realizzazione di Star Anise ci pemetterà di incontrare un filato unico, la bellissima Pecunia a quattro capi di AquiLANA. Si tratta di uno straordinario filato tutto italiano, ecologico ed etico, prodotto con la lana delle greggi abruzzesi dell’azienda agricola di Ovidio Damiani e sua moglie Valeria Gallese. La loro è un’operazione che a me piace tantissimo e anche molto articolata, che parte dal riappropriarsi delle modalità di allevamento delle pecore per ottenere una lana della massima qualità (cosa che implica forzatamente anche l’aumento del benessere degli animali), passa per le operazioni di trattamento della fibra e filatura e arriva alla messa sul mercato di un filato d’eccellenza. Insomma, l’avete capito che AquiLANA mi piace molto e sono certa che piacerà anche agli allievi che parteciperanno al corso.

Il laboratorio su Star Anise si terrà presso WoolCrossing sabato 22 novembre, a partire dalle 14 e durerà 4 ore. Il prezzo del corso comprenderà oltre alla lezione anche il modello e 100 grammi di Pecunia a 4 capi. Gli allievi dovranno invece portare con sé i ferri da 4,5 mm (un circolare da 40 cm e un circolare lungo o un gioco di ferri a due punte) e un uncinetto da 4,5 o 5 mm per eseguire l’avvio (non è necessario essere esperti di uncinetto, in totale l’uncinetto ci servirà per eseguire 12 maglie).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...